C1 Boosted

Tailg

/ 2020
China
descrizione
Lo scooter elettrico C1 rappresenta lo stato dell’arte della produzione del gigante cinese TAILG, fortemente radicata nel mercato interno ma con la volontà di approcciare l’Europa.
L’azienda, come gli altri grandi player cinesi, è sempre stata focalizzata sulla realizzazione di prodotti funzionali e pratici, oltre che economici, per le grandi città dove il due ruote è ancora il mezzo di locomozione preferito (o unico). Lo sviluppo delle nuove metropoli come Shanghai e Shenzen, oltre che un’influenza nei consumi sempre più orientata all’occidente, hanno spinto TAILG verso lo sviluppo e la realizzazione di prodotti più “europei” quindi maggiormente carenati e curati nel design e nei dettagli, con lo scopo di attirare nuovi target ed essere più appetibile per i mercati oversea.
Da qui la richiesta di lavorare sulla meccanica del modello C1 ma rivedendone lo stile e dettagli importanti quali la fanaleria ed alcune componenti estetiche oltre che le finiture. Nasce così C1 boosted, uno scooter elettrico dalle linee pulite ma con una forte personalità così come dimostrano il frontale ed il posteriore con una fanaleria a led inusuale ed il profilo sempre tondeggiante ma con linee più tese. Completa il lavoro un’ampia gamma di colori e accessori disponibili, che rendono lo estremamente versatile ma sempre verso un target più giovane.
contesto
Questo progetto ci ha permesso di conoscere a fondo il mercato della mobilità cinese e di coglierne le enormi potenzialità. Nelle grandi città meno moderne ma altamente popolate, lo scooter elettrico rappresenta spesso l’unico mezzo di trasporto per le famiglie così come per il singolo. Un viaggio di ricerca ed osservazione nel cuore del paese in città come Tientsin e Jinan ci ha permesso di vivere realmente questo mercato, di discutere con i dealer e gli utilizzatori quotidiani così come di osservare le modalità di utilizzo e di testare di persona i prodotti.
Start up come NIU stanno cambiando profondamente il contesto di mercato che si sta rapidamente evolvendo verso uno stile più moderno e tecnologico e che sta costringendo i player tradizionali a diventare dei veri brand se vogliono stare al passo.
Ridisegnare un bestseller